Cos’è davvero il traffico diretto?

traffico-diretto-analytics
Tabella dei Contenuti

Traffico Diretto in Google Analytics

Il traffico diretto in Google Analytics è una categoria che comprende tutte le visite al tuo sito web per le quali la fonte non è stata identificata da Google Analytics. Questo tipo di traffico è visualizzato nel rapporto “Canali” sotto la voce “Diretto”. Per accedere a questo rapporto, puoi navigare in Google Analytics a “Acquisizione” > “Panoramica” > “Canali” e cliccare su “Diretto”.

 

Cause del Traffico Diretto

Il traffico diretto può essere generato da una varietà di fonti, tra cui:

  1. Inserimento manuale dell’URL: Quando un utente digita l’URL del tuo sito direttamente nella barra degli indirizzi del browser.
  2. Segnalibri: Visite da utenti che hanno salvato il tuo sito nei loro segnalibri.
  3. Link in documenti non web: Click da documenti come PDF, Word o presentazioni che non trasmettono il referrer.
  4. Email: Click da email client desktop o mobile che non aggiungono parametri UTM.
  5. Applicazioni: Click da applicazioni o software che non passano il referrer.
  6. HTTPS a HTTP: Redirezioni da siti sicuri (HTTPS) a siti non sicuri (HTTP) che perdono il referrer.
  7. Link accorciati: L’uso di URL accorciati può a volte non passare il referrer.
  8. Modalità ‘Incognito’ o ‘Privata’: Navigazione in modalità anonima che non traccia il referrer.
  9. Errori di configurazione: Errori nella configurazione di Google Analytics o tag mancanti.
  10. Click da social media: Alcune piattaforme di social media possono non passare il referrer a seconda di come sono configurate.
 

Errori di Tracking e Soluzioni

Il traffico diretto può essere anche il risultato di errori di tracking. Ecco alcuni esempi e come ovviare a questi problemi:

  • Tagging improprio: Assicurati che il codice di Google Analytics sia presente su tutte le pagine del tuo sito.
  • Problemi di reindirizzamento: Verifica che i reindirizzamenti mantengano i parametri UTM quando passano da una pagina all’altra.
  • Utilizzo di tag UTM: Utilizza i parametri UTM per tracciare le campagne email e di marketing.
  • Configurazione di ‘Referrer Policy’: Assicurati che la politica dei referrer sia impostata correttamente per passare il referrer tra diversi domini.
  • Aggiornamento del codice di tracking: Aggiorna a Google Analytics 4 per un migliore tracciamento e funzionalità.
 

condividi

partners

Ad - Web Hosting SiteGround - Creato per aiutarti a gestire il tuo sito. Velocità, strumenti e supporto top. Scopri di più.
SEOZoom